Bagnacavallo: chiusa una sezione del nido "Tartaruga" dopo la scoperta di un caso Covid

1' di lettura 02/12/2021 - L'Unione dei Comuni della Bassa Romagna ha disposto la chiusura della sezione verde del nido "Tartaruga" di Bagnacavallo a seguito della comunicazione di un caso di positività da Covid19 riscontrato dall'Ausl della Romagna, Dipartimento di Sanità Pubblica.

Sono già stati programmati i tamponi per i bimbi interessati e per il personale.
Per le altre sezioni è garantito il regolare funzionamento dei servizi.
Ausl e Unione stanno collaborando attivamente per monitorare la situazione e naturalmente non appena si avrà l’esito dei tamponi eseguiti ne sarà data comunicazione.


da Unione dei Comuni della Bassa Romagna





Questo è un comunicato stampa pubblicato il 02-12-2021 alle 20:57 sul giornale del 03 dicembre 2021 - 114 letture

In questo articolo si parla di attualità, Unione dei Comuni della Bassa Romagna, comunicato stampa, coronavirus, covid 19

Licenza Creative Commons L'indirizzo breve è https://vivere.me/cxUs