SEI IN > VIVERE LUGO > ATTUALITA'
lancio di agenzia

Ancora evacuazioni a Ravenna, nella notte allagata anche Lugo

2' di lettura
12

RAVENNA - Ancora una notte difficile per il maltempo a Ravenna. Prima l'innalzamento dei livelli dell'acqua del canale Magni che ha causato tracimazioni e allagamenti nelle aree circostanti.

Con la raccomandazione ai residenti di salire ai piani alti oppure di recarsi nella sede del comitato cittadino di Villanova o nell'area di accoglienza allestita al Cinemacity. Poi la frattura del Lamone fra Reda e Fossolo, che ha sovraccaricato il Cer e tutta la rete secondaria dei canali consortili, allagando parti significative delle campagne. In particolare interessati i Comuni e le frazioni di Russi, Godo, San Pancrazio e Villanova di Ravenna. Il Comune di Ravenna è intervenuto prontamente sul posto, con il supporto della Polizia Locale e ha provveduto a informare i cittadini di Villanova di Ravenna, in collaborazione con il comitato cittadino, del fenomeno in corso, invitandoli a recarsi ai piani alti, offrendo a chi ne fosse impossibilitato il primo piano della sede del centro civico, aperta straordinariamente, o la sistemazione al Cinemacity. Infine verso le 7 di questa mattina è stata emanata l'ordinanza di evacuazione immediata della popolazione e delle aziende di Villanova di Ravenna, Filetto e Roncalceci interessate da possibili fenomeni di allagamento. Con punto di accoglienza al Cinema City e al Museo Classis.

IN ROMAGNA ALLAGATA ANCHE LUGO Anche il Comune di Lugo, in provincia di Ravenna, da questa notte fa i conti con le alluvioni. Le esondazioni di Senio e Santerno hanno infatti raggiunto la cittadina e le zone limitrofe allagando diverse strade del centro urbano. Come spiega sui social il sindaco Davide Ranalli una mano l'hanno data il bacino di laminazione e l'aspirazione di parte dell'acqua nel canale Mulini. Tuttavia, "la quantità è troppo importante". L'invito è dunque anche in questo caso a salire ai piani superiori delle abitazioni, oppure a evacuare, recandosi da amici o parenti oppure al Palazzetto dello sport in via Sebin.



Questo è un lancio di agenzia pubblicato il 18-05-2023 alle 10:27 sul giornale del 19 maggio 2023 - 12 letture






qrcode